mercoledì 21 novembre 2012

NELL’ERA DELLA RIVOLUZIONE, BRONTE SI ESERCITA AL RISPRISTINO DELLE PRASSI RIPUGNANTI



Incredibile ma vero. Riceviamo in redazione una telefonata di una signora partecipante al concorso pubblico per un posto di architetto al Comune di Bronte. Si lamentava l’architetto, che mentre è in corso la procedura concorsuale il Sindaco di Bronte, sen. Pino Firrarello, ieri ed inaspettatamente modifica la commissione del concorso stesso, ma fin qui nulla questio, si tratta solamente di un cambio di nome che ci può anche stare. La cosa che appare inverosimile e che copre di sdegno la candidata, è lo scoprire che in commissione viene scelto il dott. Giosuè Gullotta, esperto in lingue, ma anche CONSIGLIERE COMUNALE DEL PDL DI ADRANO.