mercoledì 16 aprile 2008

Berlusconi: MpA farà parte del Governo

"Certamente ci saranno esponenti dell'Mpa nel governo, come e' logico e giusto che sia". Lo ha detto il leader del Pdl Silvio Berlusconi durante una conferenza stampa, insieme ad Umberto Bossi, Gianfranco Fini e allo stesso leader dell'Mpa, Raffaele Lombardo.

Berlusconi ha sottolineato "la straordinaria vittoria in Sicilia" di Lombardo: "Un successo straordinario - ha detto - credo che sia un record assoluto per le elezioni regionali con il nostro candidato che ha letteralmente doppiato il candidato del centrosinistra Anna Finocchiaro. Questo successo - ha continuato - si inserisce nel grande successo che abbiamo ottenuto nel Sud in importanti regioni come la Puglia, la Calabria, la Campania e gli Abruzzi".

Berlusconi infine ha ribadito che la vittoria in Sicilia e l'affermazione dell'Mpa dara' "la possibilita' al nostro governo di avviare quello che consideriamo tra i punti piu' importanti del nostro programma cioe' il piano infrastrutture che comprende anche il ponte sullo Stretto. Metteremo in atto - ha concluso - anche un forte contrasto alla criminalita' organizzata e avvieremo la fiscalita' compensativa".