mercoledì 31 ottobre 2007

IL TERMOVALORIZZATORE A CATANIA




Si è fatta sempre più pressante la richiesta di realizzare uno dei quattro termovalorizzatori previsti a Catania, invece che a Paternò. L'Assessore Rotella, che ha compiuto un viaggio esplorativo a Brescia, al fine di verificare gli effetti dell'impianto di raccolta e smaltimento dei rifiuti di quella città, ha formalmente avanzato la proposta di realizzare a Catania una identica iniziativa. Che permetterebbe, tra l'altro, di non dovere trasportare i rifiuti urbani etnei fino a Paternò, realizzando una notevole diminuizione di costi. IL Sindaco Scapagnini si è recentemente dichiarato favorevole a questa ipotesi. Ci si augura che la Regione voglia ora farsi carico di questo progetto, che incontrerebbe, tra l'altro, il favore della città di Paternò, amministrazione e cittadinanza, poco disposta a ricevere nel proprio territorio anche i rifiuti della città di Messina, e a fare realizzare l'opera nella valle del Simeto.