mercoledì 12 novembre 2008

Come Don Chisciotte - Non Mollare

"Nel mondo oggi più di ieri domina l'ingiustizia,
ma di eroici cavalieri non abbiamo più notizia;
proprio per questo, Sancho, c'è bisogno soprattutto
d'uno slancio generoso, fosse anche un sogno matto:
vammi a prendere la sella, che il mio impegno ardimentoso ................

..............."Sancho ascoltami, ti prego, sono stato anch'io un realista,
ma ormai oggi me ne frego e, anche se ho una buona vista,
l'apparenza delle cose come vedi non m'inganna,
preferisco le sorprese di quest'anima tiranna
che trasforma coi suoi trucchi la realtà che hai lì davanti,
ma ti apre nuovi occhi e ti accende i sentimenti.
Prima d'oggi mi annoiavo e volevo anche morire,
ma ora sono un uomo nuovo che non teme di soffrire... "

____________________________________________

Una poesia che canta dei veri valori che si stanno perdendo sempre di più...è meglio ricordare sempre che finchè ci sarà almeno una persona che combatte per quello in cui crede non tutto sarà perduto. La giustizia purtroppo non vince sempre, anzi, ma questo succede anche perchè noi non la aiutiamo a vincere.