mercoledì 28 maggio 2008

SICILIA: INCONTRO RAFFAELE LOMBARDO - GIANNI ALEMANNO


"Il governo della Sicilia e' fortemente interessato alla realizzazione di un distretto federale con Roma capitale e la nostra Regione cuore del mediterraneo. Un progetto che nasca sulla spinta autonomista dei due territori e ne rafforzi le reciproche caratteristiche, inserito in un piu' ampio programma di sintonia politica". Lo ha dichiarato il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, nel corso dell' incontro con il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Il governatore ha sottolineato l'importanza di questa collaborazione "che aprira' certamente nuove prospettive a partire da ambiti di interesse comune, come i beni culturali e il turismo".

"Puntiamo al federalismo solidale - ha detto Alemanno - come presupposto fondamentale per un progetto che premia i territori competitivi, in analogia con le grandi capitali europee, sottolineando l'importanza del contributo dell'Mpa, quale movimento autonomista del Sud".