martedì 1 gennaio 2008

PATERNO' : BASTA FESTE E FESTINI METTENDO LE MANI IN TASCA AI CITTADINI



Il vero problema angosciante di inizio anno per il governatore di Paternò Failla consiste nel reperire circa 1.500.000 euro tassando ulteriormente i cittadini di Paternò, con una addizionale IRPEF dello 0,60 sul reddito lordo di ciascun contribuente, che equivale all' 1 - 1,80 % se rapportato al reddito netto.
Ma per fare cosa??? Perchè non pensa l'amministrazione ad eliminare il superfluo che grava sulle casse comunali. Stiamo preparando con dati documentali certi, una attenta relazione-inchiesta sul caso e che in settimana pubblicheremo. I cittadini però non possono stare inermi, devono ribellarsi e non farsi prendere per il culo dagli untori del sistema.